La nuova “Casa di S. Antonio”, a Castiglione Cosentino, sta iniziando ad assumere la forma che abbiamo tanto desiderato.

Qui, troveranno dimora e pace, tutti coloro che versano in stato di solitudine, difficoltà e abbandono.

Grazie, dunque, a tutti volontari e i collaboratori di Casa San Francesco, per l’instancabile impegno e a tutti gli amici e benefattori che, con il loro contributo, ci permettono di far fronte alle tante difficoltà derivanti dal recupero di un bene così prezioso per noi.

Post correlato

9 Settembre 2021

L’ “altro” che bussa a CSF diviene rivelazione di un dono da custodire e promuovere

Accoglierlo significa fare spazio nel cuore e nella vita

4 Settembre 2021

Un’esperienza ricca di significato, in grado di cambiare la vita

“Un’esperienza ricca di significato, in grado di cambiare la

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *