La Mensa della Carità

Il servizio di Mensa della Carità, prevede la somministrazione di un pasto caldo alle persone indigenti, a pranzo e a cena, ogni giorno della settimana (esclusa la domenica).
Il pranzo viene servito alle ore 12.00, la cena alle ore 19,00.
L’accesso dedicato è sulla Via Romualdo Montagna.

Per usufruire del servizio è sufficiente recarsi direttamente in mensa, esibire un documento di identità valido e apporre la firma di presenza sull’apposito elenco. Entro una settimana dal primo ingresso, occorre presentarsi presso l’area di accoglienza della Casa, fare un breve colloquio di verifica sullo stato di bisogno e ricevere la tessera identificativa che garantisce l’accesso permanente ai pasti.
Il servizio di Mensa della Carità non è supportato da alcun contributo economico istituzionale.
Forniture di generi alimentari sono assicurate mensilmente dal Banco Alimentare.
Frequenti sono le piccole donazioni di alimenti, da privati, ditte ed enti. In occasioni di alcune festività dell’anno, in particolare il Natale e la Pasqua, vengono effettuate raccolte alimentari presso alcuni Ipermercati della città.